piatti tipici »

le nostre ricette »

 
«  back ristorazione
Pappardelle con cacciagione

Dosi per 4 persone

Ingredienti
400 gr di spezzatino di cinghiale
sedano
carota
cipolla
1 spicchio di aglio
poco rosmarino
poca salvia
qualche bacca di ginepro
3/4 litro di vino rosso secco (Merlot, Montepulciano, Pinot nero)
sale
pepe in grani
olio extra vergine d'oliva q.b.
250 gr di pappardelle o fettuccine secche
formaggio latteria friulano da grattugia o parmigiano o pecorino
1/2 scatola di pelati da 500 gr 
 
Preparazione
Tagliate lo spezzatino a piccoli pezzi, mettetelo in una terrina con il trito di verdure, qualche grano di pepe e qualche bacca di ginepro schiacciati con il coltello e 1/2 litro di vino. Lasciate a marinare per 8 o più ore. Fate un soffritto di cipolla con un po' d'olio, aggiungete il cinghiale (ma potrebbe essere anche lepre, cervo, capriolo anatra o coniglio) e sfumate con il vino non usato per la marinata, poi mettete le verdure della marinata scolandole con il mestolo forato, usate il vino della marinata per sfumare ancora un paio di volte, poi aggiungete il pomodoro col suo succo e tutto il resto del vino, ultimate la cottura a fuoco lento per 1-2 ore. Lessate la pasta come vostro solito, scolatela bene e conditela col sugo ed il formaggio.



Stampa ricetta